• 800-200-214
  • info@mastercredit.it

Borse in rosso, Francoforte la peggiore

Borse in rosso, Francoforte la peggiore

In attesa della riunione di giovedì della Bce si muovono in territorio negativo tutte le principali borse europee. A rallentare ulteriormente i mercati è anche la pesante disfatta del presidente americano sulla sanità. Quando siamo a circa due ore dalla chiusura Francoforte registra l’indice peggiore -1,46%, seguono Parigi -1,16%, Madrid -0,96%, Milano -0,47% e Londra -0,21%.

A Piazza Affari tra gli indici migliori, al momento, troviamo Atlantia +1,36%, Azimut +0,78%, Recordati Ord +0,71%, Telecom Italia +0,55% e Enel +0,24%. Mentre tra i cinque peggiori di giornata prima posizione per Yoox Net-A-Porter Group -2,86%, seguono Mediobanca -2,44%, Saipem -2,38%, Bper Banca -2,09% e Prysmian -1,89%.

Fuori dal vecchio continente chiude in ribasso la borsa di Tokyo -0,59%, mentre a Wall Street inizia in negativo la seduta sia per NASDAQ -0,03% che per Dow Jones -0,22%.

Matteo Fragasso

Invia il messaggio

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.