Master Finanziamenti | Cessione del Quinto
Numero Verde800 200 214

Borse in rosso, Francoforte la peggiore

In attesa della riunione di giovedì della Bce si muovono in territorio negativo tutte le principali borse europee. A rallentare ulteriormente i mercati è anche la pesante disfatta del presidente americano sulla sanità. Quando siamo a circa due ore dalla chiusura Francoforte registra l’indice peggiore -1,46%, seguono Parigi -1,16%, Madrid -0,96%, Milano -0,47% e Londra -0,21%.

A Piazza Affari tra gli indici migliori, al momento, troviamo Atlantia +1,36%, Azimut +0,78%, Recordati Ord +0,71%, Telecom Italia +0,55% e Enel +0,24%. Mentre tra i cinque peggiori di giornata prima posizione per Yoox Net-A-Porter Group -2,86%, seguono Mediobanca -2,44%, Saipem -2,38%, Bper Banca -2,09% e Prysmian -1,89%.

Fuori dal vecchio continente chiude in ribasso la borsa di Tokyo -0,59%, mentre a Wall Street inizia in negativo la seduta sia per NASDAQ -0,03% che per Dow Jones -0,22%.